Doni preziosi

Doni preziosi per la Galleria Nazionale della Puglia raccoglie le donazioni effettuate dalla famiglia Devanna dal 2011 sino al 2018 e dalla signora Monteleone a favore dell’istituzione museale pugliese.

Sono esposte opere sinora inedite tra le quali il San Ludovico di Tolosa del raro Giovanni Battista Celio, la squisita Scena di genere di J. L. E. Meissonier, l’esotico Palazzo in Marocco di Ulisse Caputo e il bozzetto di Emilio Notte per Uomini e cavallo, dipinto già nelle collezioni della Galleria Nazionale della Puglia.   
I visitatori hanno la possibilità di utilizzare i codici QR predisposti per ogni opera sia nelle sale espositive a piano terra sia nella sala dell’Ottocento al primo piano.

Correda la mostra il catalogo realizzato per i tipi di Claudio Grenzi Editore.

La mostra, aperta sino al 6 ottobre 2018, sarà visitabile tutti i giorni escluso il mercoledì, dalle ore 9.00 alle ore 20.00 (ultimo ingresso ore 19.15).