il Vecchio e il mare, viaggio didattico tra arti visive, letteratura e teatro dei burattini dedicato agli alunni delle scuole primarie

Galleria Nazionale della Puglia

, 2017 - evento

Quando si varca l’arco di ingresso al tempio dei sogni, lì, proprio lì, c’è il mare… (Luis Sepúlveda)

Presso la Galleria Nazionale della Puglia è iniziato il Vecchio e il mare, viaggio didattico tra arti visive, letteratura e teatro dei burattini dedicato agli alunni delle scuole primarie.

Il percorso laboratoriale fa parte dei progetti dell’Offerta Formativa predisposti dalla Galleria Nazionale della Puglia e pubblicati dalla Direzione Generale Educazione e Ricerca Sed- Centro per i servizi educativi del museo e del territorio per l'anno scolastico 2016-2017 e, per le scuole di Bitonto, è attuato a seguito di una convenzione tra il Polo museale della Puglia e l’istituto comprensivo statale “Cassano-De Rienzo”, in qualità di ente capofila.

Il laboratorio è un esperimento sulla bellezza artistica come via di accesso verso un mondo migliore e si propone di offrire un contributo alla formazione di una coscienza saldamente ancorata all'imprescindibile valore della convivenza civile dei popoli, libera da ogni forma di pregiudizio e intolleranza.

I ragazzi, guidati alla lettura di dipinti selezionati tra quelli della collezione museale, affrontano il tema della conoscenza del mare quale risorsa dei popoli e straordinaria via di comunicazione dall'antichità ai tempi attuali. Al percorso guidato delle opere seguono letture di testi letterari, ascolto musicale di brani dedicati al mare, proiezioni di video appositamente realizzati sull’immigrazione dei nostri tempi e uno spettacolo multimediale del “Teatro dei burattini” dal titolo Giona il mare e la balena a cura dell'Associazione “le Chiavi di Davide” coordinata da Anna Fiorello, (sceneggiatura di Michele Lupori, realizzazione dei burattini, animazioni scenografiche, colonna sonora e montaggio video del maestro Mario Lupori).

In conclusione i ragazzi si cimentanno con attività pratiche di rielaborazione ispirate dall’esperienza appena vissuta e basate su una metodologia partecipativa che predilige il lavoro di gruppo e le dinamiche creative.

Lo spettacolo multimediale è sponsorizzato dalla Just British di Pasquale Mossa - Bitonto, da Vincenzo Modugno srl, da Cnido s.n.c. Restauro & Conservazione di Beni Culturali di Alessandro Burgio e Chiara Muschitiello.

I laboratori si svolgono ogni lunedì e venerdì dalle ore 9.00 alle10.30 e dalle ore 10.45 alle 12.00.

Info 080099708; mail pm-pug.gallerianazionaledellapuglia@beniculturali,it

Facebook: Galleria Nazionale della Puglia, Bitonto

Vai alla ricerca